Chi siamo

CHI SONO I CIONI: MENTI, CUORI, MANI

Parlare della famiglia CIONI è come raccontare una storia, una storia di quelle che si raccontano nelle sere d’inverno davanti al camino acceso, con una buona tazza di cioccolata fumante e tutta la famiglia riunita a ricordare i vecchi tempi.

Siamo un’antica famiglia fiorentina come tante altre, l’eccezione che ci contraddistingue è l’innata passione per la moda e la creatività che ci spinge nel lontano 1925 a seguire l’onda della produzione pellettiera, specializzandoci nella creazione di capi in pelliccia unici nel loro genere.

Tutto nasce da un’idea innovativa di Bianca e Ferdinando Cioni alla quale segue la sperimentazione del figlio Giancarlo che nel 1948, insieme alla moglie Maria Grazia trasferisce l’atelier in piazza del Duomo. Lo studio viene ampliato con il laboratorio artigianale interno e questo consentirà alla famiglia Cioni la continua sperimentazione ed evoluzione dei propri modelli, il taglio, il confezionamento su misura e soprattutto la nascita del Prêt-à-porter.

Patrizia ed Ilaria iniziano, seppur ancora molto giovani, il loro cammino all’interno di questa splendida realtà artigiana fiorentina. Due sorelle, diverse ma simili, con tante passioni in comune.

Patrizia: archeologa e pellicciaia, ama donare nuova luce alle cose usate e contribuisce al restauro di palazzo Ricasoli dove attualmente risiede l’Atelier.
Un’attitudine che porta all’interno dell’azienda con le sue idee visionarie nate per caso quando ancora diciannovenne inizia a seguire gli insegnamenti della nonna Bianca.
Osserva e studia le anziane signore fiorentine, immaginando nuovi modelli, prendendo ispirazione dal proprio gusto personale e dalla necessità di soddisfare problematiche fisiche per svecchiare l’immagine delle nobildonne fiorentine.
La mente e la mano delle nuove collezioni della pellicceria Cioni.

Ilaria: un pensiero fresco e giovane, visionaria, anche lei come la sorella Patrizia, si lascia condurre in questo mondo senza alcuna fatica. Alla messa delle 11.00 la Domenica mattina osservando le gentildonne fiorentine con i loro visoni in naftalina, decide che è il momento di rivoluzionare il mercato dell’Atelier. Nascono le pellicce su misura, personalizzate e reversibili.
Insieme alla sorella conduce la pellicceria Cioni a raggiungere i grandi mercati della moda italiana ed internazionale; idee all’avanguardia che ben presto trovano sfogo soddisfacendo le continue richieste dei grandi nomi dell’Alta Moda.
Le infradito con il pelo di visone, le pellicce reversibili, visioni che prendono vita in periodi storici che non lasciano molto spazio alla stravaganza, realizzazioni all’epoca impensabili ma che oggi le rendono pioniere ancor prima dei grandi stilisti italiani ed internazionali.
Ilaria è la mano e la mente degli accessori in pelliccia Cioni.

La tradizione continua: Martina e Niccolò figli di Patrizia.

Martina aveva 5 anni quando già frequentava l’atelier ed invece che giocare con le bambole preferiva passare il suo tempo a costruire i suoi primi modelli con gli scampoli lasciati in giro per caso. Oggi, dopo aver terminato i suoi studi al POLIMODA, si relaziona con il mondo degli stilisti, sviluppa insieme alla mamma ed alla zia i prodotti finiti e gestisce l’organizzazione delle sfilate.
Niccolò, studi lontani dal mondo della pellicceria a differenza della sorella, questo non gli ha impedito però di appassionarsi all’attività storica di famiglia. L’esperienza diretta sul campo, in Azienda, lo ha formato ed oggi contribuisce alle creazioni della pellicceria, intagliando le idee creative della sorella e delle zia e lasciandosi trasportare dall’incanto dei designer di moda.

E poi ancora Gianni, marito di Patrizia, Stefano, Donatella e tante altre mani e teste che collaborano alla crescita di questa artigianalità fiorentina invidiata nel mondo.

DIMMI CHI SEI E TI DIRÒ CHE MODELLO POSSIAMO REALIZZARE PER TE

Il processo creativo di una pelliccia nasce dal pensiero avveniristico della famiglia Cioni.
Conservando un’antica tradizione artigiana si procede verso la modernità creando pezzi unici ed inimitabili.
Nel 1982 le sorelle Cioni sperimentano nuove tinture, nuove lavorazioni e tecniche all’avanguardia per trasformare la pelliccia in un capo leggero e pratico alla portata di tutte le donne dalle più mature alle ragazzine.
Ciò che caratterizza una “pelliccia Cioni” è l’amore e la passione con la quale questo capo viene realizzato, rapidità ed alta personalizzazione i punti chiave di queste magnifiche creazioni fatte a mano.
Un servizio di personalizzazione completo: già dalla prima visita si potrà scegliere tra i capi presenti in atelier oppure si potrà optare per lo studio del modello su tela; si passerà così alla scelta tra le migliori pelli e materiali per una definizione della pelliccia fortemente caratterizzata dal proprio gusto personale. Ilaria, Patrizia, Martina chiacchierando con voi vi aiuteranno nella scelta del prototipo più adatto al vostro modo di essere.
In pochi giorni, passando dall’inchiodatura, al taglio, al confezionamento artigianale realizziamo per te un capo in pelliccia unico ed originale che potrà essere ritirato o spedito direttamente a domicilio.

LA PELLICCERIA CIONI E L’AVANGUARDIA NELL’ALTA MODA

Cioni, una produzione artigianale che non rappresenta solo l’artigianalità fiorentina ma anche l’alta moda italiana ed internazionale.
Grandi stilisti di fama mondiale si rivolgono a Cioni per creazioni dal carattere stravagante e moderno per stupire un mercato attento e seguace della moda all’ultimo grido.
Famosi stilisti che, seppur grandi creativi, partoriscono nuove idee da far realizzare alla famiglia Cioni, grazie appunto alla loro lunga esperienza nel campo della moda, alla conoscenza dei materiali e delle lavorazioni sperimentali, alla loro lungimiranza nell’anticipare i tempi e alla loro passione infinita per il senso del bello e dello stile.